martedì 24 gennaio | 13:14
pubblicato il 14/apr/2014 17:42

Europee: Letta, sfida populismi e' un bene per l'Ue

(ASCA) - Milano, 14 apr 2014 - ''La sfida dei populismi e' un bene per l'Europa perche' ci obbliga tutti a rivedere e a ricostruire una narrativa sull'Europa diversa da quella stanca e inerziale che abbiamo portato avanti negli ultimi anni''. Questo il parere dell'ex presidente del Consiglio, Enrico Letta, sulle ripercussioni che i movimenti euroscettici potrebbero avere sulle istituzioni comunitarie dopo la tornata elettorale del prossimo 25 maggio. L'ex capo del governo, intervenuto a un convegno promosso dall'Ispi, ha citato un dato che, a suo giudizio, la dice lunga sul gradimento dei cittadini europei nei confronti di Bruxelles: ''Tranne che in Germania, in tutti i paesi europei il sentimento nei confronti dell'Europa in questi ultimi anni e' peggiorato''. Il che', secondo l'ex capo del governo, puo' essere ''un bene'' perche' ''forse la sfida dei populismi servira' a costruire un'idea nuova e piu' forte di Europa''.

fcz/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4