sabato 21 gennaio | 09:44
pubblicato il 26/mag/2014 16:36

Europee: Gelmini, ora nuova alleanza tra moderati

(ASCA) - Milano, 26 mag 2014 - ''In un contesto difficile, Forza Italia in Lombardia tiene e si conferma la pietra angolare per una nuova alleanza delle forze popolari e moderate''. Cosi' Mariastella Gelmini, coordinatore regionale di Forza Italia in Lombardia, commenta i risultati delle elezioni Europee. ''In Lombardia - aggiunge l'ex Ministro dell'Istruzione - abbiamo fermato Grillo sulla linea del Po. E sono stati i moderati a fermarlo, grazie al lavoro dei nostri militanti che hanno convinto tanta gente. Li ringraziamo tutti, uno per uno. E a tutti diciamo: c'e' la possibilita' di dare una casa politica ai moderati del Nord e a quelli di tutto il Paese.

La Lombardia e l'Italia - dice ancora la coordinatrice lombarda di Fi - non sono condannate al monocolore Pd: il Pd e' una nuova balena rossa con mille componenti che Renzi non puo' governare a lungo''. fcz/mau/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4