giovedì 23 febbraio | 19:39
pubblicato il 26/apr/2014 16:51

Europee: Gelmini (FI), da Berlusconi nessuna offesa a Schulz

Europee: Gelmini (FI), da Berlusconi nessuna offesa a Schulz

(ASCA) - Roma, 26 apr 2014 - ''La campagna elettorale non giustifica in alcun modo la speculazione imbastita dal Partito socialista sulle dichiarazioni fatte dal presidente Berlusconi. E' stato evidente a tutti i presenti alla manifestazione di Forza Italia che il presidente Berlusconi non ha inteso offendere ne' il signor Schulz ne' il popolo tedesco. Le parole di Berlusconi, pronunciate in riferimento allo scontro verbale provocato da Schulz nel 2003, nel Parlamento europeo, erano intese a ricordare quell'episodio per archiviarlo definitivamente. Ogni altra interpretazione data alle parole di Berlusconi si spiega soltanto con il clima polemico tipico della campagna elettorale''. Lo dichiara in una nota Mariastella Gelmini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia alla Camera.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech