sabato 03 dicembre | 22:51
pubblicato il 19/mag/2014 15:29

Europee: Gasparri, Grillo alimenta astensionismo e antipolitica

(ASCA) - Padova, 19 mag 2014 - ''In questa ultima fase della campagna elettorale chi ha alzato i toni e' stato sicuramente Grillo che ha detto dice cose di tutti i colori. E' evidente che c'e' esasperazione, e' un Paese che vive un momento di difficolta' economica, quindi e' facile accendere le polveri.

Ma alimentare l'astensionismo e l'antipolitica non porta da nessuna parte''. Lo ha dichiarato il vice presidente del Senato ed esponente di Forza Italia, Maurizio Gasparri, a margine di un incontro elettorale a Padova.

''Avremo dal 26 di maggio un'Italia da tutelare in Europa - ha aggiunto Gasparri - delle citta' da amministrare importanti come Padova, riteniamo quindi che si debba votare con la testa non soltanto con la pancia o con l'insulto.

Comprendiamo la rabbia di chi vede spettacoli pessimi da parte della politica - ha proseguito il senatore di Forza Italia - che alimentano l'antipolitica, comprendiamo chi non vuole andare a votare pero' attenzione: Grillo dove ha amministrato qualche citta', poche, per fortuna, e' stato un fallimento. A livello nazionale non vedo quale prospettiva di governo potrebbe offrire'', ha concluso.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari