domenica 04 dicembre | 13:35
pubblicato il 27/mag/2014 17:09

Europee: Fassina (Pd), Renzi valore aggiunto. Ora svolta politiche Ue

Europee: Fassina (Pd), Renzi valore aggiunto. Ora svolta politiche Ue

(ASCA) - Roma, 27 mag 2014 - ''Renzi e' stato il valore aggiunto, miope non riconoscerlo''. Stefano Fassina, esponente della minoranza del Partito democratico, riconosce il merito di Matteo Renzi dopo il risultato delle elezioni europee. ''Ha vinto Renzi, alla guida di un partito che c'e' stato, con una squadra sui territori, e si e' visto anche con tante candidature che sono andate bene, anche se non strettamente riconducibili a Matteo Renzi - afferma Fassina -. Eravamo tutti insieme, il segretario e Presidente del Consiglio ci teneva ad esprimere una squadra oltre che la sua chiara leadership''. Sul fronte della politica economica europea, per Fassina ''questa e' una possibilita' straordinaria di cambiare l'agenda della politica europea: c'e' la necessita' di una svolta, all'insegna dell'allontanamento dell'austerity, della crescita e del lavoro''.

com-sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari