martedì 21 febbraio | 14:12
pubblicato il 28/mag/2014 17:51

Europee: Di Maio (M5S), non credo in brogli ma errori ai seggi

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - ''Non credo nei brogli, sicuramente ci sono stati errori ai seggi elettorali. Ci sono una serie di presidenti che non conoscono nemmeno bene i regolamenti e quindi possono fare errori. Credo che sia una cosa da superare''. Lo afferma il deputato del M5S Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, intervenuto a Effetto Giorno su Radio 24, parlando del risultato del Movimento di Grillo ottenuto alle elezioni europee. ''Credo che dobbiamo spiegare alla gente che non siamo un movimento pericoloso - prosegue - , ma ansioso di cambiare questo Paese. E' un movimento che ha tre anni, non e' perfetto e lo abbiamo sempre detto: dobbiamo migliorarlo con i consigli dei cittadini che ci hanno votato e con quelli dei cittadini che non ci hanno votato''. Quanto alla necessita' si un'autocritica da parte del M5S, Di Maio fa sapere che ''ci sara' senz'altro''.

com-sgr/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Rossi: io già fuori dal Pd, spero Emiliano sia conseguente
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia