sabato 25 febbraio | 20:03
pubblicato il 24/mag/2014 14:09

Europee: De Poli (Udc), saremo noi a batterci per le riforme

Europee: De Poli (Udc), saremo noi a batterci per le riforme

(ASCA) - Roma, 24 mag 2014 - ''La possibilita' che un populista come Grillo possa vincere le europee ha gia' riportato lo spread in salita, mentre gli indicatori economici interni evidenziano ancora delle profonde difficolta', per l'Italia, di invertire il trend nel rapporto debito/Pil. Se a prevalere non sara' la responsabilita'' e il buon senso l'Italia cadra' in un nuovo vortice recessivo. La sinistra e il MoVimento 5 Stelle vivono una loro battaglia personale senza preoccuparsi del Paese, ma l'alleanza Udc-Ncd si battera' fino all'ultimo per mantenere saldo il processo di riforme strutturali avviato con numerose difficolta' e sacrifici''. Lo dichiara il vicesegretario nazionale vicario dell'Udc Antonio De Poli.

com-njb/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Lavoro
Renzi: ruolo Stato non è offrire reddito ma lavoro di cittadinanza
Pd
Orlando: mi candido per guidare il Pd, non contro qualcuno
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech