sabato 03 dicembre | 06:30
pubblicato il 02/mag/2014 19:13

Europee: De Poli, deroga vincoli stabilita' contro dissesto territorio

Europee: De Poli, deroga vincoli stabilita' contro dissesto territorio

(ASCA) - Roma, 2 mag 2014 - ''Nella lotta contro il dissesto idrogeologico, cosi' come e' avvenuto con la messa in sicurezza degli edifici scolastici, e' arrivato il momento di chiedere in Europa una deroga sui vincoli al Patto di stabilita'. Solo cosi' libereremo risorse per gli investimenti''. Lo afferma il senatore e vicesegretario vicario Udc Antonio De Poli, intervenendo sull'ondata di maltempo in Veneto.

''Non si puo' intervenire all'indomani quando le case sono allagate e i fiumi sono a rischio esondazione. Bisogna agire prima, in modo preventivo. Per farlo serve avviare opere subito cantierabili liberando risorse agli Enti locali e alle Regioni. In questo modo, da un lato sosterremo l'economia a ripartire - conclude De Poli - e, dall'altro, faremo qualcosa di concreto per scongiurare le devastazioni del territorio.

Su questo fronte il Veneto, cosi' come altre regioni come Liguria ed Emilia Romagna attendono risposte concrete con il Piano nazionale idrogeologico''. com-njb/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari