lunedì 16 gennaio | 16:02
pubblicato il 09/mag/2014 16:23

Europee: D'Alema, Grillo cresce piu' nelle redazioni che nel paese

(ASCA) - Torino, 10 mag 2014 - ''Mi pare che sia in grande crescita piu' nelle redazioni dei giornali che nella realta'''. Cosi' Massimo D'Alema a margine di un suo intervento al salone del Libro smorza il possibile exploit del Movimento di Beppe Grillo alle prossime elezioni.

''Certamente il fatto che raccolga significativamente il voto dei giovani, e' un fatto preoccupante. Ma non e' una novita', il declino di Berlusconi mette in campo una sorta di erede di Berlusconi. Purtroppo Berlusconi aveva anche lui la maggioranza del voto dei giovani''. D'Alema si e' poi detto convinto ''che una parte dei giovani quando diventa un po' piu' adulta cambia voto''. ''Piuttosto la particolarita' italiana - ha detto ancora D'Alema - e' che il nostro e' uno dei pochi paesi europei dove c'e' un grande partito di governo che viene dato in forte crescita''. eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow