mercoledì 07 dicembre | 18:04
pubblicato il 24/mag/2014 14:44

Europee: Cicchitto, attacco Cav a Ncd non aiuta ricostruire centrodestra

(ASCA) - Roma, 24 mag 2014 - ''L'ultimo appello elettorale di Berlusconi: a parte gli insulti a Grillo che rischiano di essere per lui un favore, solo un attacco a NCD parlando della inutilita' dei partiti minori. Non e' un buon viatico per la ricostituzione del centrodestra''. Lo afferma Fabrizio Cicchitto (Ncd).

''Berlusconi e' terrorizzato dai voti in libera uscita da Forza Italia a Grillo favoriti sia da una linea estremista e scriteriata seguita da alcuni mesi a questa parte - prosegue Cicchitto -. E allora adesso cerca disperatamente di recuperare qualche voto moderato e ragionevole che invece andrebbe a Ncd. Tutto cio' e' la dimostrazione che chi semina vento poi finisce per raccogliere tempesta. Aver provocato a suo tempo la frantumazione del centrodestra in 3 partiti e' stato un errore politico madornale che si e' tradotto nella stessa irrilevanza politico-mediatica di Berlusconi in questa campagna elettorale. Bisognera' ricostruire il centrodestra su nuove basi''.

com-njb/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni