venerdì 24 febbraio | 04:48
pubblicato il 30/gen/2014 16:37

Eurispes: Fontana (Ass. Dc), politica acceleri su riforme

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - ''I partiti hanno l'obbligo di accelerare sulle riforme indispensabili per il paese, da quelle istituzionali a quelle strutturali che riguardano il lavoro, il fisco, la scuola. Non e' sufficiente enfatizzare l'accordo, al ribasso, raggiunto sulla legge elettorale.

Bisogna ridare una prospettiva ai cittadini. I dati Eurispes sulla crisi e la sfiducia verso le Istituzioni, confermano che il vero impegno della politica e' quello di far riacquisire ai cittadini il senso civico, il sentirsi parte di una nazione, avere speranza nel futuro''. E' quanto dichiara il presidente dell'Associazione Democrazia Cristiana, Gianni Fontana.

''Ad oggi - prosegue - non si vede una classe politica in grado di caricarsi sulle spalle questa assunzione di responsabilita'. Le sguaiate e irresponsabili iniziative degli esponenti del M5S ne rappresentano una deriva pericolosa. E' importante ridare quanto prima, con fatti concreti, credibilita' alla politica''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto: nuova forza di sinistra con ex Pd, con noi 17 ex Si
Pd
Renzi: in California cerco idee anti-populisti
Aborto
Aborto, senatori Pd: ora legge per concorsi medici non obiettori
Ue
Mattarella:Ue ha valore irreversibile, da crisi uscirà più forte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech