domenica 26 febbraio | 16:24
pubblicato il 30/gen/2014 16:27

Eurispes: Bianchi (Ncd), dati confermano urgenza riforme

(ASCA) - Roma, 30 gen 2014 - ''I dati Eurispes ribadiscono l'urgenza di avviare subito le riforme strutturali che servono per il rilancio del nostro Paese e ridare fiducia ai cittadini''. Lo afferma il vice-capogruppo del Ncd, Dorina Bianchi.

''La difficolta' degli italiani di arrivare a fine mese, la sfiducia nelle Istituzioni e la percezione che la crisi stenta ad essere superata - aggiunge - impone una accelerazione negli interventi sull'occupazione, per un fisco piu' equo e per aumentare la competitivita' delle nostre imprese. Il Nuovo Centrodestra ha gia' presentato le sue proposte per le riforme istituzionali e il disegno di legge sul lavoro''. ''Proprio oggi, inoltre, abbiamo depositato il disegno di legge costituzionale per la soppressione del Cnel, nell'ottica di una cura dimagrante per l'apparato statale che consenta risparmi da destinare all'abbattimento della pressione fiscale. Il dibattito sulla legge elettorale non puo' essere un alibi per ritardare. Il tempo stringe'', conclude Bianchi.

com-sgr/sam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech