martedì 24 gennaio | 12:24
pubblicato il 25/nov/2013 14:58

Euregio: Zaia e Serracchiani definiscono programma Gect

(ASCA) - Venezia, 25 nov - '' Oggi e' una giornata storica, perche' gettiamo le basi per l'avvio della concreta collaborazione transfrontaliera''.

Lo ha detto la presidente della Regione, Debora Serracchiani, partecipando oggi a Venezia, nella sede della Regione Veneto a Palazzo Balbi, alla seconda assemblea dell'Euroregione transfrontaliera ''Euregio Senza Confini'', assieme al presidente del Veneto Luca Zaia e al governatore della Carinzia Peter Kaiser. L'assemblea ha oggi approvato il Regolamento di organizzazione del GECT (Gruppo europeo di cooperazione territoriale) ''Euroregio Senza Confini'' e ha nominato il direttore (e' stato confermato il direttore ad interim, il carinziano Dieter Platzer), premesse queste per avviare la concreta operativita' di ''Senza Confini''.

L'assemblea ha soprattutto esaminato e approvato il primo Programma politico d'azione transfrontaliero per gli anni 2014-2015 che ha come motto: ''Assicurare insieme il benessere e promuoverelo sviluppo economico''.

''Vogliamo dare un impostazione concreta all'Euroregione'', ha aggiunto la presidente. ''Siamo partiti con il piede giusto e siamo gia' al lavoro: i singoli assessori svilupperanno assieme progetti specifici, utilizzando anche finanziamenti europei''. Al centro del Programma ci sono la Sanita' transfrontaliera, lo sviluppo coordinato del trasporto pubblico locale, l'integrazione dei sistemi di istruzione, la cooperazione fra Universita' e istituti di ricerca, la cultura. Per combattere la disoccupazione, si punta inoltre a definire una politica economica e del mercato del lavoro comune, innovativa e proattiva.

Le Regioni che hanno dato vita al GECT, Friuli Venezia Giulia, Veneto e Carinzia, concordano anche sulla necessita' di armonizzazione le misure di sostegno e le condizioni in cui operano le imprese nell'area transfrontaliera, puntando a una cooperazione fra le aziende,superando la logica della concorrenza.

fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4