venerdì 09 dicembre | 07:25
pubblicato il 04/set/2014 14:40

Eterologa: Bianchi (Ncd), accelerare su iter legge in Parlamento

(ASCA) - Roma, 4 set 2014 - ''Sulla fecondazione eterologa non si puo' prescindere da una legge dello Stato. Mi attivero' personalmente per accelerare l'iter legislativo in Parlamento, in linea con le indicazioni del ministro Lorenzin, per far si' che in pochi mesi il nostro Paese abbia una legge ormai non piu' rinviabile''. E' quanto dichiara in una nota il vicecapogruppo Ncd alla Camera, Dorina Bianchi.

''Ci sono troppi aspetti - prosegue - legati alla sicurezza, alle garanzie che dobbiamo dare ai nati, alle coppie, che vanno regolamentati a livello nazionale. Cosi' come per i ticket. Certo, le Regioni almeno hanno avuto il buon senso di trovare un accordo uniforme che evita la confusione da citta' a citta'. Ma non basta. Questa sara' una delle priorita' che dovra' discutere il Parlamento'', conclude Bianchi.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni