venerdì 09 dicembre | 10:30
pubblicato il 05/dic/2013 12:00

Esposto a Procura da M5s Senato contro pianisti: truffa a Stato

Senatori 5 stelle: con pallina senatori assenti risultano presenti

Esposto a Procura da M5s Senato contro pianisti: truffa a Stato

Roma, 5 dic. (askanews) - Il Movimento cinque stelle al Senato ha presentato un esposto alla magistratura, alla Procura della Repubblica di Roma, contro i cosiddetti senatori 'pianisti' con l'accusa, tra l'altro, di "truffa allo Stato. "Il Movimento cinque stelle - hanno spiegato in una conferenza stampa i senatori 'grillini' - ha 'beccato' decine di volte senatori che votavano per sè e anche per altri colleghi, è il fenomeno dei 'pianisti' che si ripete quasi ad ogni votazione in Senato. Nelle ultime settimane abbiamo assistito a una nuova tecnica la cosiddetta pallina di carta arrotolata, cioè per far prendere l'indennità giornaliera, 224 euro, al collega assente i 'pallinisti' infilano nella pulsantiera una pallina di carta". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Braccio di ferro nel Pd, Renzi tiene punto: governo con tutti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina