lunedì 05 dicembre | 16:00
pubblicato il 15/set/2014 12:00

Esami clinici normali, Bonaccini lascia ospedale nel pomeriggio

Candidato alle primarie Emilia Romagna ha avuto un malore ieri

Esami clinici normali, Bonaccini lascia ospedale nel pomeriggio

Bologna, 15 set. (askanews) - Il segretario regionale del Pd dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, sarà dimesso nel primo pomeriggio dal Policlinico di Modena dove è stato ricoverato a seguito di un malore ieri sera. Il quadro clinico è nella norma, i medici non hanno riscontrato patologie gravi. Bonaccini, che ha accusato un malore al braccio poco prima di recarsi alla Festa de l'Unità di Reggio Emilia dove avrebbe dovuto sostenere un dibattito con l'altro candidato alle primarie Roberto Balzani, ha raggiunto da solo con la sua auto il pronto soccorso del nosocomio di Modena. I medici lo hanno tenuto sotto osservazione tutta la notte e completato gli esami in mattinata. Si è trattato, con ogni probabilità, degli effetti di un periodo piuttosto stressante.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari