sabato 03 dicembre | 20:41
pubblicato il 19/set/2013 17:27

Equitalia: M5S, carrozzone criminale e mangia-soldi. Va chiuso

(ASCA) - Roma, 19 set - ''I miasmi tossici della corruzione e del malaffare avvolgono ormai completamente il carrozzone Equitalia, un moloch burocratico-criminale che spreca danaro pubblico, vessa i piccoli contribuenti onesti e protegge, adesso e' piu' chiaro che mai, i grandi evasori ''amici degli amici'''. Lo dicono i deputati del M5S commentando gli sviluppi dell'inchiesta della procura di Roma su episodi di corruzione in seno ad Equitalia. ''Noi lo diciamo da sempre - aggiungono - va smantellata questa macchina divora-soldi che opprime i cittadini con pratiche da stato totalitario. Va chiusa perche' fa la faccia feroce con i 'piccoli' e poi si dimostra debole, o complice, con i grandi. Il 'mostro' guidato da Attilio Befera assorbe solo per stipendi oltre 500 milioni di euro: 8mila dipendenti che hanno il coraggio di mandare una cartella esattoriale a una bambina orfana di 7 anni, mentre poi chiudono un occhio di fronte ai debiti erariali di imprenditori e professionisti disposti a fare regali e ad allungare mazzette. Ora chiediamo la massima chiarezza su tutta la vicenda''. com/sgr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari