domenica 19 febbraio | 22:07
pubblicato il 09/nov/2013 12:00

Epifani: stop iscrizioni a Pd giusto, caos tessere fisiologico

Per futuro si sappia platea iscritti a partenza congresso

Epifani: stop iscrizioni a Pd giusto, caos tessere fisiologico

Milano, 9 nov. (askanews) - Il segretario del Pd, Guglielmo Epifani, ritiene che le polemiche all'interno del partito sulle presunte iscrizioni gonfiate all'ultimo minuto in vista del congresso sia "una situazione del tutto fisiologica". Lo ha detto a margine della tappa milanese della campagna elettorale di Gianni Cuperlo, candidato alla segreteria. Quanto allo stop alle iscrizioni deciso dal partito a partire da lunedì, l'ex segretario della Cgil lo ha definito "un atto giusto. Per il futuro dovremo lavorare perché quando parte un congresso di base degli iscritti la platea la si conosca prima, non alle sette di sera e questo è uno dei problemi che ci sono stati". Secondo Epifani bisogna inoltre creare "migliori condizioni di comunità". In ogni caso, a suo parere, il caos sul tesseramento non ha "assolutamente" compromesso il buon esito del congresso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, ultima trattativa con Emiliano su primarie dopo comunali
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Termina assemblea Pd, Orfini: "Congresso formalmente indetto"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia