martedì 24 gennaio | 14:41
pubblicato il 13/nov/2013 19:20

Enti Locali: Balduzzi, da Regioni richiesta di maggiore coinvolgimento

Enti Locali: Balduzzi, da Regioni richiesta di maggiore coinvolgimento

(ASCA) - Roma, 13 nov - ''Le audizioni odierne hanno messo in evidenza, soprattuto da parte delle Regioni e dei presidenti dei Consigli regionali, la necessita' di un coinvolgimento piu' forte delle Regioni nel riordino degli Enti locali''. Il presidente della Commissione bicamerale per le Questioni regionali, Renato Balduzzi, commenta cosi', all'Asca, le audizioni, nell'ambito del disegno di legge recante 'Disposizioni sulle Citta' metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni', svoltesi oggi pomeriggio.

Ad essere ascoltati in commissione sono stati il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Graziano Delrio, il presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, Vasco Errani, e il coordinatore della Conferenza dei Presidenti delle Assemblee legislative delle regioni e delle province autonome, Eros Brega.

''Delrio ha risposto positivamente e ha attenzionato'' la richiesta delle Regioni. ''La commissione parlamentare bicamerale - spiega Balduzzi - e' l'antenna su questi problemi e ha da parte sua manifestato molto interesse alla necessita' di riconoscere le diversita' dell'Italia e dei territori. Ha dunque sostenuto come sia opportuno disegnare un quadro che tenga conto di queste diversita' e che quindi consenta nelle diverse Regioni un assetto degli Enti locali che all'interno di principi comuni possa adattarsi a quelle che sono le divese esigenze''.

In sostanza, sottolinea il presidente della commissione bicamerale, ''le diversita' che presenta l'Italia, un'Italia plurale e differenziata, vanno tenute presenti anche quando ci sara' il riordino degli Enti locali. Sara' dunque necessario che al ddl si apportino delle modifiche''.

ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Pd
Fassino: un giovane Prodi? Il Pd un leader ce l'ha già
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4