domenica 26 febbraio | 20:45
pubblicato il 11/giu/2013 17:20

Eni: Marinello, verificheremo in commissione rispetto norme in Sicilia

Eni: Marinello, verificheremo in commissione rispetto norme in Sicilia

(ASCA) - Roma, 11 giu - ''Porro' quanto prima all'attenzione dei componenti della commissione Ambiente, la necessita' urgente di verificare lo stato della compatibilita' ambientale degli impianti di lavorazione degli idrocarburi in generale, e in particolare dell'Eni''. E' quanto dichiarato dal senatore Giuseppe Marinello, presidente della commissione Territorio, Ambiente e Beni Ambientali di Palazzo Madama, dopo l'incontro con i rappresentanti dell'Eni, Stefano Meloni e Domenico Elefante. La riunione si e' resa necessaria in seguito all'incidente del 4 giugno scorso alla raffineria di Gela che ha causato lo sversamento di idrocarburi nel fiume Gela e in mare. Il presidente Marinello ha trattato con i dirigenti dell'ente petrolifero, anche la questione relativa alle prospezioni, alle trivellazioni e alle ricerche di idrocarburi nel canale di Sicilia. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech