lunedì 23 gennaio | 18:45
pubblicato il 22/nov/2011 11:42

Enav/ Casini: Accuse lunari, Di Lernia mai visto né conosciuto

"Mi fido di quello che dice Naro, nessun complotto"

Enav/ Casini: Accuse lunari, Di Lernia mai visto né conosciuto

Roma, 22 nov. (askanews) - "Non ho mai visto né conosciuto" Tommaso Di Lernia, uno degli accusatori dei vertici dell'Udc nell'inchiesta Finmeccanica-Enav. Lo ha detto il leader dei centristi Pier Ferdinando Casini a margine del convegno 'Dopo Todi, associazionismo cattolico e politici dialogano insieme'. "Nella vita - ha aggiunto Casini - bisogna essere sereni. Io sono sempre stato fortunato, se c'è da soffrire ingiustamente vuol dire che migliorerò". Secondo il leader Udc l'accusa di aver preso dei soldi in contanti è "una cosa lunare". Alla domanda dei cronisti se la famigerata 'mazzetta' di 200mila euro sia stata effettivamente ricevuta dal tesoriere del partito Giuseppe Naro, Casini risponde: "Mi fido di quello che dice Naro". E ribadisce: "Io non ho un ufficio al partito". "Ho piena fiducia nella magistratura come è giusto che sia", insiste Casini. E a chi gli domanda se sospetta che si tratti di un complotto, Casini risponde: "Non c'è nessun complotto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
Conti pubblici
Berlusconi: nuova manovra? Rimasti conti da pagare di Renzi
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4