domenica 04 dicembre | 20:07
pubblicato il 24/ott/2012 16:18

Emilia/ Staff Bersani: Il segretario è sereno, storia vecchia

Vicenda Zoia è già uscita nel 2009-2010 per esposto Raisi

Emilia/ Staff Bersani: Il segretario è sereno, storia vecchia

Roma, 24 ott. (askanews) - L'accusa nei confronti di Zoia Veronesi, segretaria di Pier Luigi Bersani, è "storia vecchia" e il segretario Pd è "sereno". Lo staff del leader democratico spiega che la vicenda risale al 2009-2010 e nasce da un esposto dell'ex deputato Pdl e ora Fli Enzo Raisi, secondo cui la Veronesi avrebbe lavorato come segretaria di Bersani anche mentre era dipendente della Regione Emilia Romagna. La Veronesi, spiegano dallo staff di Bersani, al termine del Governo Prodi tornò al suo lavoro alla Regione Emilia Romagna, pur continuando a collaborare con Bersani "nel tempo libero e da volontaria". Poi, quando Bersani è diventato segretario Pd la Raisi si è licenziata dalla Regione ed è stata assunta "a tempo determinato al Pd". E' una storia, precisano, "già chiarita da Zoia in questi giorni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari