domenica 04 dicembre | 15:45
pubblicato il 15/giu/2015 19:37

Emendamento blocca-Pistelli M5s in delega P.A.: stop a lobbismo

Un ex viceministro per 5 anni non potrà passare in partecipate

Emendamento blocca-Pistelli M5s in delega P.A.: stop a lobbismo

Roma, 15 giu. (askanews) - A seguito dell'annuncio del viceministro agli Esteri Lapo Pistelli di lasciare il suo incarico alla Farnesina e assumere una posizione in Eni, il M5s ritiene che il passaggio "possa contribuire alla nascita di un fenomeno di lobbying" e per questo ha preannunciato la presentazione di un emendamento alla legge delega sulla Pubblica Amministrazione "per inserire l'incompatibilità di incarico negli enti pubblici o controllati a chi nei 5 anni precedenti ha ricoperto incarichi di governo o è stato parlamentare". Lo hanno reso noto i deputati 5 Stelle della commissione Esteri, sottolineando che "se Pistelli vuole dimettersi da parlamentare che lo faccia, ma non trasferendosi in una partecipata".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari