domenica 04 dicembre | 11:43
pubblicato il 05/mag/2012 10:45

Elezioni/Grillo e l'onda 10%, il 'comico pazzo' terrore partiti

66 tappe in 26 giorni, tour elettorale del 'no' in tutta Italia

Elezioni/Grillo e l'onda 10%, il 'comico pazzo' terrore partiti

Roma, 5 mag. (askanews) - "Sono terrorizzati da un comico pazzo, vi rendete conto?". Questa frase Beppe Grillo l'ha ripetuta più di una volta e sempre con un sincero stupore nel suo tour elettorale da sessantasei tappe in ventisei giorni. Di piazza in piazza ma sempre all'attacco dei partiti "terrorizzati", secondo il comico-guru. dalla scalata ai consensi del suo Movimento cinque stelle. La più prudente delle previsioni lo dà al 5,5%, la più ottimista per lui al 10%. Comunque sia tanti voti. I grillini, insomma, rischiano davvero di essere la terza forza politica italiana dopo Pd e Pdl. Del resto hanno già 150 amministratori locali, nei Comuni e nelle Regioni (nessun candidato nelle Province "perché vanno abolite") e alla tornata elettorale di domani e dopo domani si presentano in 14 regioni e in quasi tutti i capoluoghi di provincia, da Monza a Palermo, da Genova a Pozzuoli. Sul campo 102 candidati a sindaco. "Noi - ha promesso Grillo nei suoi comizi - entreremo prima in Comune, poi in Regione e poi, quando loro saranno disintegrati andremo ancora avanti. Ora c'è la scelta: o un salto nel buio con noi o un suicidio assistito con gli altri". L'obiettivo finale è il 2013, le elezioni politiche quando, secondo una previsione del sondaggista Renato Mannheimer, il Movimento cinque stelle potrebbe sfiorare il 10%. Senza fare prigionieri. Le arringhe di Grillo hanno preso di mira tutti: le più alte cariche dello Stato, a cominciare dal presidente Giorgio Napolitano, bollate di recente come "salme", il Pdl, la sinistra e il Pd che "non guardano, non vedono, non sanno dire altro che 'antipolitica e demagogia'". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari