mercoledì 18 gennaio | 16:06
pubblicato il 08/mag/2012 09:47

Elezioni/Cicchitto:Decideremo volta per volta consenso a governo

Capogruppo Pdl: No voto a ottobre ma basta sì a scatola chiusa

Elezioni/Cicchitto:Decideremo volta per volta consenso a governo

Roma, 8 mag. (askanews) - "La politica economica del governo Monti, basata soprattutto sull'aumento della pressione fiscale, ha colpito maggiormente le aree e i ceti sociali che fanno riferimento al centrodestra. Ma i nostri elettori non sono saltati dall'altra parte della barricata. Penso che una parte di essi abbia scelto piuttosto il non voto". E' l'analisi del voto amministrativo che fa il capogruppo del Pdl alla Camera Fabrizio Cicchitto, in un'intervista al 'Mattino'. Nei confronti del governo Monti, osserva Cicchitto, "è evidente che d'ora in poi noi seguiremo una metodologia diversa. Il consenso dovrà essere acquisito provvedimento per provvedimento. Non accetteremo nulla a scatola chiusa". Il Pdl pensa al voto in autunno? "Non intendo questo - risponde Cicchitto -. Significa solo che si deciderà passo dopo passo". Quanto all'esito delle elezioni "è stata la Lega - conclude Cicchitto - a fare una scelta doppiamente sbagliata. La rottura dell'alleanza con noi, per la diversa posizione sul governo Monti ha condizionato anche i rapporti a livello locale. Il Carroccio pensava di sostituire il Pdl nella leadership al nord. Poi sappiamo come sono andate i fatti.... A questo si aggiunga l'astensionismo molto alto e il voto di protesta catalizzato dai grillini: per molti aspetti hanno perso tutte le forze politiche".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Nasce Sharing Rousseau, Di Maio: "Intelligenza collettiva M5s"
Ue
Presidenza Europarlamento: al ballottaggio Tajani e Pittella
Ue
Gentiloni vola da Merkel, sul tavolo conti pubblici e caso Fca
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina