giovedì 08 dicembre | 19:01
pubblicato il 29/gen/2013 17:56

Elezioni: Vigilanza Rai, non abbiamo responsabilita' in scelta format tv

Elezioni: Vigilanza Rai, non abbiamo responsabilita' in scelta format tv

(ASCA) - Roma, 29 gen - Sulle polemiche relative a eventuali confronti televisivi tra tutti i leader delle liste presenti alle elezioni o solo con una parte dei essi, la Commissione di Vigilanza precisa, con una nota, di non avere alcuna competenza, e quindi nessuna responsabilita', nella scelta dei format dei programmi di approfondimento per garantire il rispetto della ''par condicio'' da parte della Rai. Il Regolamento approvato dalla Bicamerale il 3 gennaio u.s.

contiene precise norme tese a garantire pari condizioni a tutti i soggetti in competizione, ferma restando la distinzione tra capilista e capicoalizione, come previsto dagli articoli 14 e 14bis del T.U. delle Leggi Elettorali (D.P.R. 30 marzo 1957, n 361).

com-gar/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Consultazioni Mattarella fino a sabato, chiudono Fi M5s e Pd
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni