sabato 03 dicembre | 12:58
pubblicato il 15/feb/2013 20:51

Elezioni: Vendola, sui diritti civili confronto melmoso e arretrato

Elezioni: Vendola, sui diritti civili confronto melmoso e arretrato

(ASCA) - Roma, 15 feb - ''I dibattiti della politica italiana sui temi dei diritti civili sono dibattiti un po' melmosi e schifosetti, anche perche' parlano in astratto. Quando senti la voce ululante di Carlo Giovanardi o vedi suor Paola Binetti, ti viene l'angoscia''. Cosi' Nichi Vendola nella trasmissione ''Zeta'' di Gad Lerner, in onda questa sera su La7. ''Credo che sara' difficile permanere in una condizione di arretratezza, di ritardo rispetto all'Europa, prigionieri di un anacronismo, come accade oggi. Credo che molti come me non intendono piu' accettare questa situazione di essere mutilati nell'esercizio dei loro doveri di cittadinanza.

Penso che molti si sono stufati di doversi giustificare e di dover dare ogni volta una spiegazione supplementare, per cosa? Per i propri progetti affettivi e di vita?'', ha concluso il leader di Sel.

com-gar/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari