sabato 21 gennaio | 06:04
pubblicato il 07/gen/2013 13:46

Elezioni: Vendola presenta i candidati della sua agenda 'per i diritti'

Elezioni: Vendola presenta i candidati della sua agenda 'per i diritti'

(ASCA) - Roma, 7 gen - Appuntamento all'Hotel Nazionale, a pochi passi da Montecitorio, con Nichi Vendola per la presentazione di alcune candidature di qualita' nelle liste di Sel. ''L'ultimo libro di Stefano Rodota' ha come titolo 'Il diritto di avere diritti'. Potrei usare la stessa dizione per unificare in un tratto le persone che sono a questo tavolo con me. Sono storie di impegno e di diritti vissute in prima persona. Sono testimoni del nostro tempo. Le loro competenze mi fanno venire in mente il necessario radicalismo per affrontare la prova del governo che non deve stingersi in un riformismo debole'', dice in apertura il leader di Sel.

Vendola non rinuncia alla stoccata polemica nei confronti di Monti: ''Nel momento in cui si cerca di far tornare al governo elite insofferenti per la democrazia, pur mascherate da modi anglosassoni, sono felice di contrapporre una squadra di personalita' che insieme rappresentano una serie di competenze democratiche''.

Spiega Roberto Natale, ex presidente Fnsi: ''Le nostre strade si sono incrociate nelle tante battaglie comuni. Tutti i nodi di riforma del sistema comunicativo restano irrisolti.

E a questo si aggiunge la precarizzazione sempre piu' dilagante del lavoro''. Giulio Volpe, fino a ieri rettore dell'Universita' di Foggia: ''Ho accettato la candidatura perche' gli ultimi cinque anni sono stati i peggiori in assoluto. Nell'Agenda Monti poi su scuola, universita' e ricerca non c'e' nulla. Dobbiamo invertire la tendenza e difendere il nostro patrimonio culturale''. Altro intellettuale meridionale in lista e' Francesco Forgione, ex presidente della commissione parlamentare Antimafia, autore di alcuni libri bestseller tradotti all'estero sul tema della criminalita' organizzata.

Vendola ci tiene a segnalare la presenza di donne nelle liste di Sel. C'e' la giovane Celeste Costantino, impegnata nel movimento contro la criminalita' nel sud. C'e' Ida Dominijanni, giornalista, femminista e politologa che dice: ''Mi interessa il gioco di squadra. Da meridionale vorrei riportare i problemi del Sud nel dibattito pubblico partendo dall'assunto che il Mezzogiorno non e' solo criminalita'.

Occorre rilanciare i problemi delle liberta' in ogni campo''.

Completano la squadra femminile delle candidature di eccellenza Laura Boldrini, ex portavoce dell'Unhcr (l'Agenzia internazionale che si occupa di rifugiati), Monica Frassoni, presidente dei Verdi europei.

Due candidature segnalano l'impegno di Sel sui temi del lavoro e dei diritti del lavoro: Giorgio Airaudo, ex segretario della Fiom a Torino, e Giovanni Barozzino, l'operaio di Melfi licenziato insieme ad altri solo perche' iscritto alla Fiom (poi reintegrato grazie a una sentenza della magistratura). La candidatura di Giulio Marcon, tra i fondatori di Sbilanciamoci, la sigla che coordina 51 associazioni che si occupano di pratiche economiche e politiche alternative, sottolinea l'attenzione di Sel per il versante dei movimenti. Candidatura di qualita' infine, quella di Pape Diaw, presidente della comunita' senegalese di Firenze (colpita nel 2011 da atti di violenza razzista con alcuni morti) che sottolinea: ''Non c'e' traccia nell'Agenda Monti di 5 milioni di persone che producono il 12% del Pil. Siamo noi immigrati.

L'Italia ha perso quella socialita' che alcuni anni fa mi fece decidere di rimanere qui e di non andare in Francia. E' quella socialita' che dobbiamo ricreare''.

gar/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4