sabato 03 dicembre | 01:28
pubblicato il 31/mag/2011 09:04

Elezioni/ Vendola: Ora politiche con coalizione che ha vinto

"No a veti sulle alleanza, ma risultato del Terzo polo è modesto"

Elezioni/ Vendola: Ora politiche con coalizione che ha vinto

Roma, 31 mag. (askanews) - Nichi Vendola, leader di Sel, chiede, dopo il voto amministrativo, "elezioni politiche anticipate. Prima possibile, subito", con l'alleanza "che ha vinto le amministrative e che è nata dalle primarie". Intervistato da Repubblica, Stampa e Messaggero, il governatore pugliese definisce il risultato dei ballottaggi "una grande prova di disubbidienza civile, morale, di popolo. Un terremoto che chiude definitivamente il ciclo del berlusconismo". "Non penso - sottolinea - che Berlusconi riuscirà a resistere a lungo, ormai anche lui è finito nel peggiore dei buchi neri: un populista senza popolo", dice Vendola. "Da parte nostra dobbiamo immediatamente dare continuità a questo sommovimento, non disperdendo neanche un grammo dell'energia che si è prodotta. Il cambiamento va colto subito, aprendo il Cantiere dell'alternativa senza lasciarsi affascinare da giochi di palazzo". Sulle alleanze, "non mi va di subire veti e non ho intenzione di metterne. Per questo dico: non alziamo steccati ideologici e mettiamoci a discutere insieme su come liberarci definitivamente di Berlusconi". "Si tratta di aprire un confronto per un nuovo centrosinistra, di individuare le forze, le energie, i programmi. Ciò detto - conclude Vendola - il successo non è certo maturato su un'onda moderata", con un risultato del Terzo Polo "piuttosto modesto". Vendola respinge anche l'idea, rilanciata da Bersani, di un governo di transizione per rifare la legge elettorale. "Non credo che lo faranno e comunque penso che sarebbe un errore gravissimo cercare interlocutori nel centrodestra. Non è il momento di cercare sponde con la Lega o con Tremonti". Quindi, per il leader di Sel adesso "si può vincere anche il referendum, il quorum è alla nostra portata". Poi, "subito dopo, le primarie" e infine le politiche.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari