venerdì 20 gennaio | 22:05
pubblicato il 05/feb/2013 18:26

Elezioni: Unicef, il 10/2 candidati sottoscrivano per diritti infanzia

(ASCA) - Roma, 5 feb - ''Oggi, per una volta, non voglio rivolgere un appello solo sulla grave situazione dei bambini in Siria, Yemen, Mali o Afghanistan. Parlo ai cittadini italiani, ai leader, ai candidati, ai sindaci, alle tante esperienze di associazionismo presenti in Italia e dare appuntamento a tutti domenica 10 febbraio in moltissime piazze per una mobilitazione simbolica in favore dei diritti dell'infanzia nel nostro Paese''. Lo dichiara il portavoce dell'Unicef Italia, Andrea Iacomini. ''Prima di un voto fondamentale per le sorti della nostra Nazione come quello del 24 febbraio - prosegue - scendiamo tutti in piazza uniti con Unicef Italia, il nostro staff e i nostri volontari e votiamo il diritto che vogliamo sia all'attenzione delle attivita' della prossima legislatura.

L'Unicef con i suoi oltre 10 mila volontari allestira' gazebo nelle piu' importanti citta' italiane e consegnera' alle persone una scheda simile a quella elettorale con 10 diritti fondamentali che ciascuno potra' scegliere e crociare''. ''Sara' l'occasione per portare all'attenzione dell'opinione pubblica - aggiunge Iacomini - dei partiti e dei leader i temi dell'infanzia spesso poco o nulla al centro dei programmi dei vari schieramenti. Una sorta di 'prova generale' cui potranno accedere tutti, grandi e piccoli, e votare temi come la cittadinanza, la poverta' (in Italia ci sono 1 milione e 800 mila poveri di cui 800 mila poveri tra i poveri nel Meridione), lo sviluppo, la giustizia, una scuola di qualita', politiche per l'ascolto, partecipazione e lotta alla violenza. Sappiamo quanto i leader siano impegnati nei vari tour elettorali in questo momento''. ''Noi chiediamo loro di fermarsi nelle piazze - conclude l'esponente Unicef - in cui si troveranno per i loro incontri e comizi e di venire a sottoscrivere i 10 punti insieme all'Unicef. Bastano 5 minuti del loro tempo. Sara' l'occasione per celebrare una giornata di pace all'insegna dei diritti dell'infanzia. Votiamo per i bambini il 10 febbraio e portiamo i loro diritti in Parlamento''.

com/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4