lunedì 23 gennaio | 02:17
pubblicato il 24/mag/2014 14:40

Elezioni: Ue, regionali, comunali. Alle urne quasi 50 mln di italiani

Elezioni: Ue, regionali, comunali. Alle urne quasi 50 mln di italiani

(ASCA) - Roma, 24 mag 2014 - Quasi 50 milioni di italiani sono chiamati alle urne per il rinnovo del Parlamento europeo. Tra questi sono circa 17 milioni gli elettori che voteranno anche per le Regionali, in Piemonte e Abruzzo, e per il rinnovo dei sindaci e dei consigli di 3.900 comuni delle regioni a statuto ordinario (di cui 24 capoluoghi di provincia). Si vota anche per l'elezione dei sindaci e dei consigli comunali in 131 comuni del Friuli Venezia Giulia, in 37 comuni della Sicilia ed in 18 comuni della Sardegna (di cui 2 capoluoghi di provincia). Le elezioni dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia interessano un corpo elettorale, sul territorio nazionale, di 49.256.864 elettori, di cui 23.694.586 di sesso maschile e 25.562.278 di sesso femminile. Le sezioni elettorali complessive sono 61.592. Votano, inoltre, nelle 754 sezioni elettorali appositamente istituite negli altri Paesi dell'Unione europea 1.398.307 elettori italiani. Le elezioni nelle due Regioni a statuto ordinario, Piemonte e Abruzzo, interesseranno 4.843.317 elettori, di cui 2.341.615 di sesso maschile e 2.501.702 di sesso femminile; le sezioni saranno 6.476. Le elezioni in 3.918 comuni di regioni a statuto ordinario e della Sardegna (la cui organizzazione e' curata dal Ministero dell'Interno) interessano 16.860.351 elettori, di cui 8.181.885 di sesso maschile e 8.678.446 di sesso femminile; le sezioni sono 21.056. Per quanto riguarda le operazioni di voto, domenica 25 maggio, a partire dalle ore 7.00 alle ore 23.00, si svolgono quelle per le elezioni dei 73 membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia, dei presidenti e dei consigli regionali dell'Abruzzo e del Piemonte e dei sindaci e dei consigli di 3.900 comuni delle regioni a statuto ordinario (di cui 24 capoluoghi di provincia). In caso di turno di ballottaggio per l'elezione dei sindaci si votera' domenica 8 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00. Lo scrutinio dei voti per il Parlamento europeo iniziera' a partire dalle ore 23.00 di domenica 25 maggio, subito dopo la conclusione delle operazioni di voto e l'accertamento del numero dei votanti. Per le elezioni regionali e comunali, ove previste, lo scrutinio verra' rinviato alle ore 14 di lunedi' 26 maggio, dando la precedenza allo spoglio delle schede per le elezioni regionali. red-dsk

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Nato
Emiliano: Trump ignora la Nato? Potremmo rinegoziare trattati
Usa
Gentiloni: Trump? Collaboreremo ma abbiamo i nostri valori
Governo
Gentiloni: D'Alema non aiuta la discussione, troppo polemico
Pd
Emiliano: se qualcuno apre il congresso mi candido segretario Pd
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4