lunedì 27 febbraio | 05:58
pubblicato il 22/feb/2013 15:28

Elezioni: Trenitalia, sconti per elettori che si spostano in treno

(ASCA) - Roma, 22 feb - Tariffe speciali per chi si sposta con Trenitalia in occasione delle prossime elezioni politiche (Camera dei Deputati e Senato della Repubblica, domenica 24 e lunedi' 25 febbraio), elezioni regionali (Lombardia, Lazio e Molise, 24 e 25 febbraio) e per i referendum indetti in alcuni comuni del Veneto (10 e 11 febbraio). Gli elettori che si recheranno in treno nella localita' del seggio nella quale sono iscritti, annuncia Trenitalia, societa' delle Fs, in una nota, potranno ottenere, esclusivamente per viaggi di andata e ritorno in 2* classe e livello Standard dei Frecciarossa, riduzioni del 70% rispetto al prezzo Base dei treni media-lunga percorrenza nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity, IntercityNotte e Espressi) e servizio cuccette. Per i treni Regionali e' prevista una riduzione del 60% sul prezzo del biglietto. Gli elettori che si trovano all'estero potranno usufruire della tariffa ''Italian Elector'' (viaggi internazionali da/per l'Italia).

Per ottenere le riduzioni gli elettori dovranno recarsi nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio convenzionate esibendo un documento d'identita' e la tessera elettorale.

Per il viaggio di ritorno e' necessaria la timbratura della tessera elettorale che attesti l'avvenuta votazione. Questi documenti, insieme ai biglietti relativi al viaggio di andata e ritorno, dovranno essere esibiti al personale di Trenitalia che effettua i controlli.

L'agevolazione si applica esclusivamente per viaggi effettuati in un periodo massimo di 20 giorni.

Per le elezioni del 24 e 25 febbraio il viaggio di andata non puo' essere quindi effettuato prima del 16 febbraio e quello di ritorno oltre il 7 marzo. Per i referendum in Veneto (10 e 11 febbraio) il viaggio di andata non puo' essere effettuato prima del 2 febbraio e quello di ritorno oltre il 21 febbraio. Il periodo di 20 giorni e' esteso a due mesi per i viaggi internazionali. Il viaggio di andata puo' quindi essere effettuato al massimo un mese prima del giorno di apertura del seggio elettorale e quello di ritorno al massimo un mese dopo il giorno di chiusura del seggio stesso.

Informazioni di dettaglio sulle norme che disciplinano l'uso dello speciale biglietto ferroviario previsto per le consultazioni elettorali sono disponibili sul sito web trenitalia.com nelle biglietterie Trenitalia e nelle agenzie di viaggio abilitate.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Veltroni: la sinistra divisa consegna l'Italia al polulismo
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech