sabato 21 gennaio | 10:36
pubblicato il 18/mag/2011 15:17

Elezioni/ Terzo polo a Napoli non sceglie: "Non ci schieriamo"

Lo dice De Mita dopo riunione, nel pomeriggio annuncio ufficiale

Elezioni/ Terzo polo a Napoli non sceglie: "Non ci schieriamo"

Roma, 18 mag. (askanews) - Non si schiererà né con Gianni Lettieri né con Luigi de Magistris il Terzo polo nei ballottaggi per le comunali a Napoli. E' quanto è emerso dalla riunione che si è svolta questa mattina a Montecitorio tra i vertici nazionali di Udc, Fli e Api con i dirigenti locali e il candidato sindaco Raimondo Pasquino. Bocche cucite dei tre leader Gianfranco Fini, Francesco Rutelli e Pier Ferdinando Casini che annunceranno ufficialmente la posizione del nuovo polo al secondo turno nel pomeriggio ma è il coordinatore regionale centrista Ciriaco De Mita a spiegare l'orientamento: "Perché ci dovremo schierare? E' come se mi chiedesse di cambiare nome. Noi abbiamo già detto chi siamo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Renzi al Nazareno incontra big del partito
Craxi
Berlusconi: mi manca Craxi, è stato vittima di un golpe
Terremoti
Terremoto, Finocchiaro: stanziati 30 milioni per l'emergenza
Maltempo
Rigopiano, Gentiloni: grazie a chi salva vite, forza e coraggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4