giovedì 19 gennaio | 22:33
pubblicato il 24/gen/2013 13:19

Elezioni: Tabacci, con Pd e Sel vincolati da patto di governo

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''Noi del Centro Democratico siamo vincolati con Pd e Sel da un patto di governo. Ci candidiamo a governare l'Italia insieme. Le primarie, grazie anche al coraggio con cui le ha volute Bersani, hanno fatto riguadagnare terreno al rapporto tra noi e l'opinione pubblica. Mentre noi scommettiamo sul governo Monti e Casini scommettono sullo stallo della situazione politica, cioe' sulla nostra non vittoria. Io sono rassicurato dal patto sottoscritto con Pd e Sel. Vogliamo difendere i piu' deboli, obiettivo poco presente nell'agenda Monti, poi dopo le elezioni dobbiamo aprirci ad altri contributi perche' noi vogliamo unire, non dividere''. Lo ha detto Bruno Tabacci, leader di Centro Democratico, nella conferenza stampa che i leader di centrosinistra hanno tenuto presso il Residence Ripetta.

gar/cam/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale