sabato 10 dicembre | 22:19
pubblicato il 13/feb/2013 11:23

Elezioni: Squinzi, imprenditori non possono essere benevoli

Elezioni: Squinzi, imprenditori non possono essere benevoli

(ASCA) - Milano, 13 feb - Hanno fatto bene gli imprenditori del settore delle costruzioni ad organizzare oggi a Milano la cosiddetta giornata della collera. Lo ha evidenziato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, in un messaggio trasmesso in diretta al palazzo della Borsa di Milano. ''Lo stato d'animo delle imprese non puo' certo essere benevolo'', ha detto il presidente di Confindustria ricordando che ''la crisi ha bruciato miliardi di euro di Pil'', al punto che ''siamo 8 punti in meno rispetto al 2007''. Non solo: il sistema Italia ''ha perso il 25% dell'attivita' manifatturiera, e il reddito procapite e' tornato indietro di anni''. Un quadro generale gia' grave ma ancora piu' penalizzante per il settore delle costruzioni che, come ha puntualizzato il presidente di Confindustria, ''tra il 2008 e il 2012 ha perso 43 miliardi di ricavi''.

fcz/sam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina