lunedì 16 gennaio | 18:48
pubblicato il 01/mar/2013 16:37

Elezioni: Putti (M5S), ecco il programma economico di Grillo

(ASCA) - Roma, 1 mar - Ristrutturazione di scuole e ospedali, messa a reddito degli immobili pubblici di maggior prestigio e poi ancora certificazioni edilizie, riduzione delle spese energetiche degli edifici pubblici e soprattutto ''no'' alle grandi opere. Sono alcuni dei punti salienti del programma economico di Beppe Grillo che potrebbero presto finire nell'agenda di governo in caso di larghe intese, spiegati da uno degli esponenti del MoVimento 5 Stelle, l'ex candidato sindaco di Genova e ora consigliere comunale Paolo Putti, intervistato dal sito ''IlGhirlandaio.com.''.

Putti parla di attuare ''una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati proprio al risparmio energetico, che porterebbero molto lavoro soprattutto alle medie e piccole imprese edili e dando il via ad un serie di piccole opere di manutenzione che contribuiscano anche alla messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico''. Sul fronte del risparmio energetico Putti chiede ''l'elaborazione di una normativa sul pagamento a consumo dell'energia termica nei condomini e l'incentivazione della produzione distribuita di energia elettrica con tecnologie che utilizzano le fonti fossili nei modi piu' efficienti''.

No a condoni e Tav in Val di Susa, spiega l'ex candidato sindaco di Genova, ''non serve costruire nuove case, bisogna ristrutturare gli edifici gia' esistenti. A Genova ad esempio abbiamo una serie di ville storiche bellissime che hanno un enorme potenziale turistico e ricettivo che andrebbero ristrutturate e non distrutte''.

Sulle grandi opere pubbliche ''siamo contro - afferma Putti - perche' abbiamo avuto modo di verificare, anche con esperti, che dietro a queste opere non ci sono mai gli interessi della collettivita' o la vera risoluzione di problemi legati alla mobilita' e al trasporto delle merci ma interessi privati, con un forte rischio di infiltrazioni della criminalita' organizzata''.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello