venerdì 09 dicembre | 09:36
pubblicato il 01/mar/2013 16:37

Elezioni: Putti (M5S), ecco il programma economico di Grillo

(ASCA) - Roma, 1 mar - Ristrutturazione di scuole e ospedali, messa a reddito degli immobili pubblici di maggior prestigio e poi ancora certificazioni edilizie, riduzione delle spese energetiche degli edifici pubblici e soprattutto ''no'' alle grandi opere. Sono alcuni dei punti salienti del programma economico di Beppe Grillo che potrebbero presto finire nell'agenda di governo in caso di larghe intese, spiegati da uno degli esponenti del MoVimento 5 Stelle, l'ex candidato sindaco di Genova e ora consigliere comunale Paolo Putti, intervistato dal sito ''IlGhirlandaio.com.''.

Putti parla di attuare ''una serie di interventi di ristrutturazione finalizzati proprio al risparmio energetico, che porterebbero molto lavoro soprattutto alle medie e piccole imprese edili e dando il via ad un serie di piccole opere di manutenzione che contribuiscano anche alla messa in sicurezza del territorio dal rischio idrogeologico''. Sul fronte del risparmio energetico Putti chiede ''l'elaborazione di una normativa sul pagamento a consumo dell'energia termica nei condomini e l'incentivazione della produzione distribuita di energia elettrica con tecnologie che utilizzano le fonti fossili nei modi piu' efficienti''.

No a condoni e Tav in Val di Susa, spiega l'ex candidato sindaco di Genova, ''non serve costruire nuove case, bisogna ristrutturare gli edifici gia' esistenti. A Genova ad esempio abbiamo una serie di ville storiche bellissime che hanno un enorme potenziale turistico e ricettivo che andrebbero ristrutturate e non distrutte''.

Sulle grandi opere pubbliche ''siamo contro - afferma Putti - perche' abbiamo avuto modo di verificare, anche con esperti, che dietro a queste opere non ci sono mai gli interessi della collettivita' o la vera risoluzione di problemi legati alla mobilita' e al trasporto delle merci ma interessi privati, con un forte rischio di infiltrazioni della criminalita' organizzata''.

red/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina