martedì 21 febbraio | 09:20
pubblicato il 20/mag/2011 21:22

Elezioni/ Pdl: Da Usigrai e opposizioni patetica ipocrisia

Casoli: Berlusconi fa scandalo ma al Tg3 c'era Di Pietro

Elezioni/ Pdl: Da Usigrai e opposizioni patetica ipocrisia

Roma, 20 mag. (askanews) - Il Pdl difende Premier e Tg Rai e Mediaset dalla richiesta di intervento nei loro confronti di Agcom e vertici Rai chiesti da opposizioni e sindacato dei giornalisti Rai, a seguito delle interviste elettorali del Premier Silvio Berlusconi. "Di pagina buia - ha affermato il senatore Francesco Casoli, vicepresidente del gruppo del Pdl e componente della Commissione di Vigilanza sulla Rai -c'è solo quella che la sinistra ha cercato di scrivere oggi per impedire che un avversario politico venisse intervistato dai Tg. Le critiche che Bersani, Veltroni e l'Usigrai muovono all'intervista rilasciata dal presidente Berlusconi al Tg1 dimostrano ancora una volta patetica ipocrisia e doppiopesismo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Elezioni
Blog Grillo: pazienza italiani ha un limite, lasciateci votare
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia