mercoledì 07 dicembre | 12:19
pubblicato il 06/feb/2013 16:35

Elezioni: Olivero (Scelta civica), disposti a fare riforme con chiunque

Elezioni: Olivero (Scelta civica), disposti a fare riforme con chiunque

(ASCA) - Roma, 6 feb - ''Tra gli indecisi sono molti quelli che valutano la nostra proposta. Ci aspetta un periodo molto impegnativo. Dobbiamo superare abbondantemente il 20% perche' cosi' e' evidente che si parte per questa avventura con un consenso ampio. Abbiamo segnali positivi in Veneto ma anche in Piemonte, valutazioni superiori a quanto stimato dai sondaggi. Siamo partiti da un mese e risentiamo di questa difficolta'. Siamo lanciati nello sprint, la nostra proposta non e' semplice perche' siamo nuovi e dobbiamo farci conoscere''. Queste le parole di Andrea Olivero (Scelta Civica con Monti per l'Italia) a Tgcom24. Sulla vicinanza o lontananza tra Monti e Vendola, Olivero ha aggiunto: ''Ha gia' risposto a Vendola dicendo che e' indisponibile al programma di Monti. Credo che il ragionamento e' politico, intorno alle grandi riforme del paese. Siamo disposti a farle con chiunque le voglia fare, anche col centrodestra. Poi andra' valutata la coerenza del ragionamento. Siamo disposti a lavorare con forze di destra riformiste. Va posto pero' un argine al populismo, quando Berlusconi lancia proposte con netta connotazione populista, tende a ricoagulare quelli che si candidato con piu' ragionevolezza di proposta politica.

Bisogna fare un passo in avanti: creare lo schieramento anti Berlusconi per governare non basta''. Olivero ha infine concluso: ''Ci sono due elementi che giocano a nostro favore. Noi siamo un soggetto recente e la nostra proposta di serieta', contera' molto nella scelta finale del cittadino. Il contesto delle ultime settimane sara' decisivo e credo che se i problemi che abbiamo saranno ben presenti nella testa dei cittadini, la scelta per Monti dara' maggiore fiducia. Bersani ha comunque centrato il tema.

Siamo stufi di ascoltare la querelle dell'alleanza o meno.

Tuttavia le nostre istanze riformatrici non sono compatibili con quelle di Vendola''.

com-gar/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Federalberghi, Bocca: da ponte 8 dicembre segnale positivo
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni