sabato 10 dicembre | 23:43
pubblicato il 20/gen/2013 12:00

Elezioni/ Monti: Togliere l'Italia dalle mani degli incapaci

Nuova agenda, possibili riforme alla legge Fornero

Elezioni/ Monti: Togliere l'Italia dalle mani degli incapaci

Roma, 20 gen. (askanews) - Sceso in politica per ostacolare il ritorno al governo dei "vecchi partiti, i vecchi apparati di potere, veri responsabili del declino" , perché "non possiamo rimettere l'Italia nelle mani degli incapaci, che l'hanno portata al novembre 2011": il presidente del Consiglio uscente, Mario Monti, spiega in un'intervista al direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli le ragioni della sua 'salita in politica'. E prospetta novità per la sua Agenda politica, comprese possibili modifiche alla legge Fornero. "Varie persone stanno lavorando ad affinare l'Agenda - dichiara il premier - Per ora non c'è, su questa materia specifica, nessun orientamento deciso". "Oggi gli italiani - afferma - hanno di fronte una straordinaria opportunità con una proposta politica seria e del tutto nuova". In giornata il premier sarà a Bergamo con tutti i candidati della sua lista per il lancio della campagna elettorale e di un'agenda aggiornata che, rivela il Corsera, conterrà anche una proposta sul mercato del lavoro: "L'idea di trasformare, all'insegna della flexicurity, ovvero flessibilità più sicurezza, all'inizio in forma sperimentale - anticipa il quotidiano di via Solferino - i contratti precari in contratti a tempo indeterminato per i quali l'articolo 18, quello famoso sui licenziamenti, verrebbe sospeso almeno nei primi due o tre anni. Una riforma che prevederebbe anche il reddito minimo di cittadinanza". Monti spiega che, dopo il superamento della parte più acuta dell'emergenza crisi, pensava che si sarebbe fatto da parte, che "dopo aver contribuito a salvare il Paese, restando al di sopra delle parti avrei svolto tranquillamente le mie funzioni di senatore a vita, in attesa che qualcuno, forse, mi chiamasse Alla domanda se questo significhi una sconfessione della legge Fornero, Monti risponde: "Per ora non c'è, su questa materia specifica, nessun orientamento deciso". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Di Battista:risponderemo a colpi piazza a tentativo fermare M5s
Governo
Di Maio: no a Gentiloni o altro Avatar per salvare la banca Pd
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Speranza al Pd: indispensabile una scelta di discontinuità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina