lunedì 16 gennaio | 23:03
pubblicato il 20/gen/2013 12:00

Elezioni/ Monti: Togliere l'Italia dalle mani degli incapaci

Nuova agenda, possibili riforme alla legge Fornero

Elezioni/ Monti: Togliere l'Italia dalle mani degli incapaci

Roma, 20 gen. (askanews) - Sceso in politica per ostacolare il ritorno al governo dei "vecchi partiti, i vecchi apparati di potere, veri responsabili del declino" , perché "non possiamo rimettere l'Italia nelle mani degli incapaci, che l'hanno portata al novembre 2011": il presidente del Consiglio uscente, Mario Monti, spiega in un'intervista al direttore del Corriere della Sera Ferruccio de Bortoli le ragioni della sua 'salita in politica'. E prospetta novità per la sua Agenda politica, comprese possibili modifiche alla legge Fornero. "Varie persone stanno lavorando ad affinare l'Agenda - dichiara il premier - Per ora non c'è, su questa materia specifica, nessun orientamento deciso". "Oggi gli italiani - afferma - hanno di fronte una straordinaria opportunità con una proposta politica seria e del tutto nuova". In giornata il premier sarà a Bergamo con tutti i candidati della sua lista per il lancio della campagna elettorale e di un'agenda aggiornata che, rivela il Corsera, conterrà anche una proposta sul mercato del lavoro: "L'idea di trasformare, all'insegna della flexicurity, ovvero flessibilità più sicurezza, all'inizio in forma sperimentale - anticipa il quotidiano di via Solferino - i contratti precari in contratti a tempo indeterminato per i quali l'articolo 18, quello famoso sui licenziamenti, verrebbe sospeso almeno nei primi due o tre anni. Una riforma che prevederebbe anche il reddito minimo di cittadinanza". Monti spiega che, dopo il superamento della parte più acuta dell'emergenza crisi, pensava che si sarebbe fatto da parte, che "dopo aver contribuito a salvare il Paese, restando al di sopra delle parti avrei svolto tranquillamente le mie funzioni di senatore a vita, in attesa che qualcuno, forse, mi chiamasse Alla domanda se questo significhi una sconfessione della legge Fornero, Monti risponde: "Per ora non c'è, su questa materia specifica, nessun orientamento deciso". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello