martedì 28 febbraio | 14:28
pubblicato il 12/feb/2013 14:12

Elezioni: Monti, in nuova legislatura cambierebbe visione concertazione

Elezioni: Monti, in nuova legislatura cambierebbe visione concertazione

(ASCA) - Roma, 12 feb - ''Sapete che sono intellettualmente meno favorevole alla concertazione a tutti i costi rispetto alla media dei governi passati. Tuttavia la consultazione, il consiglio reciproco sono essenziali per una presa delle decisioni''. Con la crisi in atto ''mi e' capitato di prendere in mano un governo in situazioni difficilissime e abbiamo dovuto ridurre le consultazioni legislative''. Ma in una nuova legislatura ''una maggiore attenzione ai piccoli e ai medi aiuti porterebbe politiche legislative verso soluzioni piu' liberali e meno corporative''. Lo afferma il premier dimissionario Mario Monti, durante un incontro con il consiglio direttivo della Confapi, la confederazione italiana della piccola e media impresa privata.

ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Centrodestra
Zaia a Berlusconi: io candidato premier? E' una manfrina
Centrodestra
Salvini gela Berlusconi: no a Zaia leader e a doppia moneta
Vitalizi
M5s: Boldrini calendarizza nostra proposta su pensioni deputati
Pd
Pd, D'Alema: attacchi Renzi? Non vorrei alimentare ossessioni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech