domenica 04 dicembre | 05:05
pubblicato il 06/feb/2013 10:15

Elezioni: Monti, i nemici delle riforme sono tantissimi

Elezioni: Monti, i nemici delle riforme sono tantissimi

(ASCA) - Padova, 6 feb - ''I nemici delle riforme sono tantissimi''. Lo ha detto il premier Mario Monti in visita al Ceod di Padova. ''Le riforme - ha aggiunto Monti - hanno tanti amici che non sanno di esserlo e non votano, che sono i bambini e gli italiani di domani. Questi sono i piu' interessati alle riforme''. ''I nemici delle riforme - ha continuato il Presidente del Consiglio - sono tutti coloro e lo siamo ciascuno di noi in vari campi, nelle nostre corporazioni e nei nostri sistemi protettivi''.

La burocrazia secondo Monti ''e' un sistema molto forte oltre che numeroso e costoso, ed e' vero che ogni governo deve passare attraverso la burocrazia per tradurre in norme l'applicazione delle proprie volonta' riformistiche''. ''E' vero - ha rivelato il Presidente del Consiglio - che bisogna lavorare molto sulla burocrazia e credo che forze politiche nuove che non hanno allacciato nel corso di decenni rapporti di relazione stretta e protezione reciproca con le burocrazie siano le piu' adatte per riguardare anche questo aspetto della vita italiana''. fdm/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari