lunedì 05 dicembre | 16:19
pubblicato il 12/feb/2013 12:00

Elezioni/ Monti: Dovremmo tutti automoderare i toni

Indipendentemente dalla decisione del Papa di lasciare

Elezioni/ Monti: Dovremmo tutti automoderare i toni

Bologna, 12 feb. (askanews) - "Credo che dovremmo tutti comunque esercitare un'automoderazione nei toni". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Monti, a margine di una visita alla Fondazione Ant a Bologna. Dopo avere commentato la decisione di Benedetto XVI di lasciare la guida della Chiesa, il premier ha precisato che questo clima di campagna elettorale deve tornare moderato "indipendentemente da questo grandissimo avvenimento della storia della Chiesa". Monti, interpellato dai cronisti, ha aggiunto: "Teniamo distinto il sacro dal pur importante profano delle elezioni".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, Di Maio: da domani al lavoro per futuro governo M5s
Riforme
Referendum, Renzi: ho perso io e mi dimetto, ma senza rimorsi
Riforme
Referendum, Grillo: addio Renzi, ha vinto la democrazia
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari