domenica 04 dicembre | 16:02
pubblicato il 06/feb/2013 20:28

Elezioni: Montezemolo, senza Monti sempre stessi leader con meno capelli

(ASCA) - Torino, 6 feb - Monti ha mosso il quadro politico: se non fosse stato per lui oggi avremmo la stessa offerta politica di sempre con gli stessi due contendenti del centrosinistra e del centrodestra come vent'anni fa, magari con qualche capello in meno. Luca Di Montezemolo lo dice a Torino per una manifestazione elettorale della Lista civica per Monti concedendosi una battuta contro Berlusconi pur senza nominarlo.

''Se non fosse stato per Monti - ha detto Montezemolo - avremmo avuto lo stesso leader del centrodestra con qualche capello in meno e il leader del centrosinistra che non avrebbe i baffi, ma che avrebbe rappresentato il centrosinistra''. Nel suo intervento Montezemolo ha attaccato l'attuale classe politica a cominciare dalla mancata volonta' di cambiare la legge elettorale, ''il piu' grande scandalo'', e che costringe i cittadini a essere ''notai'' di liste ''decise da altri''.

''Sono stupito - ha detto Montezemolo - nel vedere che leader politici da tutte le parti che hanno avuto ruoli fondamentali nella grande sconfitta della seconda repubblica come fossero atterrati da Marte questa mattina che parlano del paese come non ci fossero mai stati''. Mette in guardia dal gattopardismo e da chi vuole che cambi tutto perche' nulla cambi.E dall'incapacita'della classe politica di fare un'analisi sulle proprie responsabilita'. Bisogna mettere mano alla riforma dello stato, ha sottolineato Montezemolo, perche ''con una macchina cosi' lenta - ha detto con una metafora automobilistica - non si vince il campionato mondiale neppure con un pilota come Schumacher o Nuvolari''.

E parlando di lavoro attacca anche i ''demagoghi della sinistra'', che non hanno fatto una proposta sul precariato.

E assicura ''Le nostre proposte sono molto piu' popolari tra i nostri lavoratori rispetto a quelle dei loro rappresentanti che guardano indietro''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari