domenica 04 dicembre | 21:20
pubblicato il 22/feb/2013 17:13

Elezioni: Milano 'disertata' da leader nell'ultimo giorno della campagna

Elezioni: Milano 'disertata' da leader nell'ultimo giorno della campagna

+++Nessun appuntamento nel capoluogo lombardo per Berlusconi e Monti+++.

(ASCA) - Milano, 22 feb - Nevica sugli ultimi sussulti della campagna elettorale lombarda. I 5 candidati alla presidenza del Pirellone, cosi' come i leader dei principali schieramenti nazionali, hanno a disposizione ancora poche ore per tentare di convincere gli elettori lombardi ancora indecisi. Poi, da mezzanotte, scattera' il silenzio elettorale e bisognera' aspettare la tarda serata di lunedi' per le Politiche e martedi' per le Regionali, per capire quali prospettive si apriranno per la regione piu' produttiva del Paese. In gioco non c'e' soltanto il governo del Pirellone. Per effetto del meccanismo dei premi di maggioranza che al Senato scattano su base regionale, il risultato del voto in Lombardia assume un significato decisivo anche in chiave nazionale. Soprattutto perche' sono 26 i seggi di Palazzo Madama che vengono assegnati alla coalizione vincitrice in una Regione che esprime da sola 47 senatori. Sorprende, percio', constatare che i principali leader nazionali hanno di fatto disertato Milano in questo ultimo giorno di campagna elettorale. Un ragionamento che vale non tanto per Grillo e Bersani, quanto per Berlusconi e Monti. Il Cavaliere doveva essere a Napoli, ma e' stato costretto al forfait dalla congiuntivite. Il Professore, invece, ha chiuso a Firenze. Nessun appuntamento a Milano per due uomini che si sono formati culturalmente e professionalmente nel capoluogo lombardo. Berlusconi e' nato a Milano. A Milano ha fondato il suo successo prima imprenditoriale e poi politico. Ed e' anche per questo che Milano, insieme piu' in generale alla Lombardia, rappresenta il suo tradizionale serbatoio elettorale. Discorso simile per Monti: e' varesino di nascita ma puo' considerarsi un milanese d'adozione quantomeno per la sua carriera accademica. Strano, percio', che nell'ultimo giorno utile a sua disposizione, il Professore abbia deciso di non scommettere sulla citta' della Bocconi, anche nell'ottica di 'strappare' il maggior numero possibili di illusi del Pdl all'avversario Berlusconi. Stesso scenario in chiave regionale. Per Maroni solo una manciata di incontri elettorali in mattinata nel capoluogo, poi nel pomeriggio a Varese e in serata a Bergamo, per chiudere la campagna elettorale dallo stesso palco della 'sera delle scope' che ad aprile scorso aveva segnato l'avvio del nuovo corso della Lega Nord, dopo le dimissioni di Umberto Bossi dalla segreteria. E anche Umberto Ambrosoli ha scelto la cittadina orobica per chiudere il suo tour elettorale, magari nella speranza di insidiare Maroni in una delle tradizionali roccaforti del Carroccio. Quanto a Gabriele Albertini, l'ex sindaco di Milano che corre con il sostegno di Monti, chiudera' in televisione. Cosi', nell'ultimo giorno di una campagna elettorale decisiva per il destino della Lombardia, al capoluogo tocca accontentarsi di presenze 'minori'. Nel pomeriggio e' previsto un appuntamento di Antonio Di Pietro, leader dell'Idv in campo con Rivoluzione Civile, mentre in serata ce ne sara' uno di Giulio Tremonti, l'ex ministro dell'Economia a capo di una lista che sostiene Maroni. fcz/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari