sabato 25 febbraio | 23:55
pubblicato il 23/mag/2011 19:08

Elezioni/ Mediaset ricorre al Tar contro Agcom: siamo allibiti

L'Authority è di parte, impedisce farci fare il nostro mestiere

Elezioni/ Mediaset ricorre al Tar contro Agcom: siamo allibiti

Roma, 23 mag. (askanews) - "Mediaset è allibita per le sanzioni decise oggi dall' Agcom contro le quali ricorrerà immediatamente al Tar. Con questa decisione l'Authority impedisce di fatto alle televisioni di fare il proprio mestiere di informazione e in questo modo diventa parte anzichè arbitro, come la legge vorrebbe, del confronto politico". Lo ha comunicato l'azienda di Cologno Monzese, non appena sono state rese note le multe comminate dal Garante per le comunicazioni per aver trasmesso venerdì scorso le interviste sulle elezioni amministrative al presidente del Consiglo, Silvio Berlusconi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd, Rosato: carte bollate? Emiliano si occupi di contenuti
Sinistra
Lavoro, scuola, ambiente: abito classico per la sinistra ex Pd
Pd
Errani lascia Pd: ora nuova avventura, ma ci ritroveremo
Governo
Napolitano: equilibrio Gentiloni punto fermo da salvaguardare
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech