sabato 03 dicembre | 21:16
pubblicato il 07/gen/2013 16:09

Elezioni: Maroni, base LN dice 'no' a Pdl? Avremmo perso in Lombardia

Elezioni: Maroni, base LN dice 'no' a Pdl? Avremmo perso in Lombardia

(ASCA) - Roma, 7 gen - La base della Lega Nord dice 'mai con il Pdl'? ''Io sono concreto e guardo al progetto politico.

Staccarsi dal Pdl avrebbe comportato l'inevitabile sconfitta in Lombardia. L'accordo delle politiche e' funzionale alla Regione Lombardia''. Lo afferma il segretario della Lega Nord, Roberto Maroni, in conferenza stampa a Milano.

L'accordo ''e' utile, positivo e coerente'' per dare ''attuazione al progetto 'Prima il nord'''. Si punta, spiega Maroni, che si dice soddisfatto dell'accordo, a ''governare le Regioni Piemonte, Lombardia e Veneto per costruire la macroregione che avra' come obiettivo trattenere il 75% delle tasse. Questi due punti sono nell'accordo e sono stati sottoscritti dal Pdl. Sono parte integrante del programma sia per le elezioni politiche sia per la Regione Lombardia''.

ceg/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, Renzi: brogli? Siamo seri, polemiche stanno a zero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari