sabato 03 dicembre | 14:50
pubblicato il 04/feb/2013 13:58

Elezioni: Lista civica Monti candida 27 amministratori comunali

(ASCA) - Roma, 4 feb - Sono in tutto 27. Di questi, 20 provengono da esperienze amministrative tra le fila del centrodestra, mentre sette erano gia' impegnati con il centrosinistra. E' la compagine di amministratori comunali (sindaci, assessori e consiglieri) presenti nelle liste civiche 'Con Monti per l'Italia', presentate alla Camera e al Senato. E' quanto emerge da uno studio realizzato da Anci-Comunicare. Nello specifico, sono 15 gli aspiranti senatori che corrono col premier uscente, 12 gli aspiranti deputati. Alcuni in posizioni di sicuro prestigio all'interno delle singole liste. Campania - La Campania, con cinque candidati, detiene il record di regione con piu' alta densita' di amministratori comunali decisi a correre con Monti alle politiche. Provengono tutti dal centrodestra, ad eccezione di Giovanni Palladino, assessore a Casalduni (Bn) e terzo in lista nel collegio Campania1. Ettore Zecchino e Virgilia Remolino occupano invece la quarta e la sedicesima posizione nella lista Campania2. Lui e' consigliere ad Ariano Irpino (Av), lei e' assessore a Campagna (Sa). Per il Senato, infine, ci sono il consigliere di Napoli Domenico Palmieri (posizione 19) e l'assessore di Pontecagnano Faiano (Sa) Nicola Sconza, venticinquesimo. Emilia-Romagna - Due candidati al Senato e uno alla Camera in Emilia-Romagna, tutti provenienti dal centrodestra. Luca Cuoghi e' assessore a Sassuolo, e corre in posizione 41 nella lista del collegio emiliano. Corrono per il Senato, invece, il consigliere di Piacenza Filiberto Putzu e il suo omologo a Sarmato (Pc), Piero Sasso (in lista rispettivamente in posizione 12 e 18). Lazio - Solo un nome nel Lazio, quello di Pierpaolo Marcuzzi, assessore a Terracina (Lt) in una giunta di centrodestra e candidato al Senato, posizione 17. Liguria - In Liguria, con un ottimo posizionamento, c'e' solo Maria Rosa Biggi, consigliere comunale di centrosinistra a Genova e seconda nella lista del Senato. Lombardia - Sono tre gli aspiranti parlamentari: per il Senato c'e' Antonio Patera, vicesindaco di Lonate Pozzolo, in provincia di Varese, con la quarantasettesima posizione. Corrono nel collegio Lombardia2 per Montecitorio, invece, il consigliere di Gardone Riviera (Bs) Stefano Ambrosini e il consigliere di Seregno (Monza-Brianza), rispettivamente numeri 26 e 25 della lista. Marche - Nelle Marche tocca al sindaco di centrosinistra di Porto Sant'Elpidio (Ap) Mario Andrenacci, terzo nella lista della Camera. Per il Senato c'e' invece Valter Eusebi, centrodestra, consigliere a Pesaro e quarto in lista. Piemonte - Il Piemonte schiera due candidati alla Camera ed uno al Senato: si tratta innanzitutto del consigliere comunale di Novara Antonio Pedrazzoli, proveniente dal centrodestra e piazzato in quinta posizione per Palazzo Madama. Per un posto a Montecitorio corre invece Luca Borsarelli, assessore di centrodestra a Mondovi' (Cn) in diciassettesima posizione nel collegio Piemonte 2. Con lui Gabriele Molinari, ex consigliere di centrosinistra a Vercelli, in settima posizione nello stesso collegio. Puglia - Aspirano entrambi al Senato i due amministratori pugliesi Rosario Cusmai, consigliere di centrodestra a Foggia e ottavo in lista, e Federico Pirro, suo omologo di centrosinistra a Bari e schierato alla posizione numero dieci. Sardegna - Nell'isola spera in un seggio al Senato Antonio Mura, consigliere di centrodestra a Sestu (Ca) e quarto in lista. Toscana - Due candidati al Senato e uno alla Camera anche in Toscana. Tutti provenienti dal centrodestra. Luca Leone e' assessore a Lucca e corre per la Camera in nona posizione. Nella lista del Senato, invece, l'assessore di Massa Luigi della Pina e il consigliere di Firenze Riccardo Sarra (quinta e sesta posizione). Veneto - Anche in Veneto si ripete lo schema di due candidati alla Camera e uno al Senato. Entrambi dal centrodestra provengono gli aspiranti deputati, Vanna Baldan ed Enrico Renosto, consiglieri a Mira (Ve) e a Treviso, rispettivamente in tredicesima e ottava posizione. Al centrosinistra invece Monti strappa la candidata del Senato, Cristina Toso, consigliere comunale a Padova. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari