sabato 03 dicembre | 23:00
pubblicato il 10/gen/2013 19:54

Elezioni: Lega Nord, da Agcom atto dovuto. Monti rispetti par condicio

Elezioni: Lega Nord, da Agcom atto dovuto. Monti rispetti par condicio

(ASCA) - Roma, 10 gen - ''Accogliamo con soddisfazione il richiamo dell'Agcom per un immediato riequilibrio delle nostre presenze nei telegiornali e nei programmi di approfondimento politico. Siamo in piena par condicio e la Lega Nord e' sottorappresentata praticamente in tutte le trasmissioni e dunque ci auguriamo, per un senso di giustizia e correttezza innanzitutto nei confronti degli elettori, che il richiamo dell'Autorita' per le comunicazioni venga immediatamente attuato''. Lo dichiara in una nota Davide Caparini, responsabile della comunicazione della Lega Nord, che proprio oggi ha incontrato il presidente dell'Agcom, Angelo Cardani, per rappresentare la situazione che ''penalizza fortemente il nostro movimento a fronte di una sovraesposizione assolutamente ingiustificata e in pieno contrasto con la par condicio del candidato Mario Monti''.

''Noi abbiamo presentato diversi esposti in merito alla mancata applicazione delle norme. Bene dunque ha fatto l'Authority - prosegue Caparini - a intervenire. A oggi, infatti, dobbiamo purtroppo rilevare una sovraesposizione di Monti anche nelle trasmissioni di approfondimento.

Pretendiamo che siano rispettate le regole che devono valere per tutti, anche per Monti''.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari