martedì 06 dicembre | 16:03
pubblicato il 12/feb/2013 13:43

Elezioni, l'intervista - Bongiorno: no tagli lineari alla sanità

La partita non è fra Zingaretti e Storace, io sono il nuovo

Elezioni, l'intervista - Bongiorno: no tagli lineari alla sanità

Roma (askanews) - Se si vuole "discontinuità si deve puntare su qualcosa di nuovo", perchè la partita per le regionali del Lazio non è solo fra Zingaretti e Storace, due esponenti che hanno già avuto incarichi di governo a livello locale. Così Giulia Bongiorno, candidata alla presidenza della Regione Lazio, lista civica "Per Bongiorno presidente", con Udc-Fli, e il sostegno di Monti, in un'intervista a TMNews. Bongiorno è contro qualunque ipotesi di "tagli lineari alla sanità", perché a rimetterci non devono essere i cittadini, e vuole "riorganizzazione", e soprattutto, per un taglio al passato, "controlli preventivi sull'uso di tutti i soldi pubblici", mettendo "on line tutti i movimenti". E, in tempi di crisi, non manca nel programma l'altro fronte di intervento: "Aiutare Confidi ad aiutare le imprese", "sbloccare i pagamenti che le P.A. devono", e "aprire la cassaforte dei fondi Ue".

Gli articoli più letti
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere, Wine2Wine: Germania mercato maturo e complesso
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni