sabato 03 dicembre | 19:15
pubblicato il 18/feb/2013 12:00

Elezioni/ L'Ft evoca lo spettro del governo Prodi 2006

Muenchau: il fronte di destra potrebbe sorprendere

Elezioni/ L'Ft evoca lo spettro del governo Prodi 2006

Roma, 18 feb. (askanews) - Qualsiasi previsione sull'esito delle elezioni italiane è "particolarmente azzardata" secondo Wolfgang Muenchau, che nel suo commento sul Financial Times dice di "sospettare che la destra emergerà come il grande vincitore di queste elezioni". Un trionfo di Berlusconi è "improbabile", ma il fronte conservatore si dimostrerà "una potente opposizione anti-austerity e anti-europeista" capace di contrastare un "governo debole e diviso al suo interno". L'esito più probabile del voto del 24 febbraio "sarà una maggioranza di centro sinistra frammentata", anche se la grande fetta di indecisi, che continua ad aumentare invece che diminuire, potrebbe determinare un risultato "sorprendente". Conclude Muenchau: "Bersani potrebbe apparire come una scelta sicura e ragionevole. Anche Monti. Ma ricordate: anche Prodi sembrava tale nel 2006".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Riforme
Referendum, Grillo: Paese spaccato, vincere o perdere è uguale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari